Home » Attualità » Maltempo: albero precipita su tre macchine. Allagamenti in città. VIDEO

Maltempo: albero precipita su tre macchine. Allagamenti in città. VIDEO

Due giorni di allerta meteo diramata dal Comune di Messina e da ieri pomeriggio il maltempo si è abbattuto in città. Ingenti i danni provocati dal vento.
Un albero è precipitato su tre macchine parcheggiate in via Buganza. Le ampie radici hanno divelto il marciapiede e il fusto della pianta è crollato nell’area sottostante, bloccando la strada. Danneggiata in particolare una delle tre vetture in sosta. Una palma invece è caduta in via Nino Bixio.
E dopo le forti raffiche di vento è arrivata la pioggia. Precipitazioni abbondanti e continue, che nonostante fossero state annunciate con ampio anticipo, hanno creato i soliti disagi nelle strade più volte colpite nel tempo. Acqua e fango hanno invaso anche le arterie urbane. Queste immagini ritraggono la via catania proprio davanti al cimitero centrale. Allagamenti che hanno rallentato e in alcuni casi bloccato le vetture in transito. E vengono fuori i problemi relativi al deflusso delle acque piovane, che non riescono a trovare gli scarichi adatti e ristagnano ai margini delle strade. Stesso problema si è registrato in alcuni tratti della statale 114, all’altezza di Tremestieri e più a sud tra galati e Santa Margherita.
Difficoltà anche nelle vie centrali, qualche foto, pubblicata dal Consigliere della III Circoscrizione Nunzio Signorino, a Camaro documenta decine di centimetri di fango tra le macchine parcheggiate.
E dalla stele della Madonnina del Porto sono saltate alcune lettere dell’iscrizione, la “o” di vos e la “p” di ipsam. Disagi anche per il servizio di trasporto pubblico: sospesi i collegamenti tranviari, bloccate le corse verso i villaggi periferici, rimasti quindi isolati.
A dispetto quindi di chi si dilettava a sminuire gli avvisi di allerta, il maltempo non è venuto meno alle aspettative. E continua il monitoraggio della Protezione Civile in sinergia con l’amministrazione comunale, che intanto anche per oggi ha lasciato le scuole e i cimiteri chiusi al pubblico e provvederà nelle prossime ore ad aggiornare la cittadinanza sulle condizioni meteorologiche previsti nei giorni seguenti.