Home » Attualità » Emergenza rifiuti dietro l’angolo. Si attende da Palermo l’autorizzazione al conferimento in provincia di Catania.

Emergenza rifiuti dietro l’angolo. Si attende da Palermo l’autorizzazione al conferimento in provincia di Catania.

Dietro l’angolo l’emergenza rifiuti in città. Ferma la raccolta anche oggi a Messina dopo la chiusura della discarica di Mazzarà Sant’Andrea. Messinambiente sta provando a contenere i disagi garantendo però solo i servizi minimi. Palazzo Zanca sta monitorando costantemente la situazione. Si attende dalla Regione l’autorizzazione al conferimento della spazzatura nel sito individuato in provincia di Catania. Documento che ancora non è arrivato. Per questo motivo il Commissario liquidatore di Messinambiente, Alessio Ciacci, nella tarda mattinata è partito alla volta di Palermo per sollecitare l’intervento del Governo. “Sono disposto a tutto anche ad azioni dimostrative – ha detto Ciacci contattato per telefono – . Crocetta deve dirci cosa fare. Non posso assistere ad una nuova emergenza che purtroppo, senza soluzioni nell’immediato, è sempre più concreta”. Si attendono dunque sviluppi nelle prossime ore. Intanto la raccolta resta ferma.  Fortunato Marino