Home » Attualità » Eolie, violenza sessuale su minore. Arrestato un 38enne

Eolie, violenza sessuale su minore. Arrestato un 38enne

Approfittava del rapporto di fiducia che si era instaurato con la famiglia. E così rimasto da solo con la fanciulla di appena 5 anni, simulava il gioco del dottore e l’ammalato palpeggiandola e baciandola nelle parti intime. Per un 38enne, personaggio già noto alle forze dell’ordine sono scattati gli arresti. Dovrà rispondere del reato di atto sessuale con minore, aggravato dal fatto che la vittima ha meno di dieci anni. L’ordinanza di custodia cautelare è stata eseguita questa mattina nell’arcipelago eoliano dai Carabinieri di Milazzo, in seguito al provvedimento emesso dal Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, su richiesta del Procuratore Capo Emanuele Crescenti. L’articolata attività d’indagine, protrattasi per diversi mesi, durante la quale la vita e le abitudini dell’arrestato sono state oggetto di attento e continuo monitoraggio, unitamente ad indispensabili consulenze psicologiche svolte, ha permesso di acquisire numerosi ed oggettivi riscontri che hanno portato a delineare, a carico dell’uomo, la pesante accusa di atti sessuali con minore, compiuta nel dicembre 2015, ai danni della piccola che gli era stata affidata ed approfittando proprio della fiducia. Episodio confidato dalla bambina alla madre. La denuncia è stata presentata ad ottobre del 2016. Il 38enne si trova ora agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.