Home » Attualità » Il Tribunale revoca i domiciliari al deputato De Luca

Il Tribunale revoca i domiciliari al deputato De Luca

Il Gip Carmine De Rosa, ha disposto la revoca dei domiciliari per il deputato Cateno De Luca che pertanto è tornato in libertà ma con il divieto di occupare posizioni di vertice negli enti interessati dall’inchiesta, nel Fenapi e le società collegate. De Luca potrà quindi insediarsi all’Ars senza restrizioni, il prossimo 11 dicembre. Il Giudice anche per Carmelo Satta, considerato il braccio destro di De Luca. Il provvedimento di De Rosa lascia inalterato il quadro probatorio messo in piedi dalla Procura. Per Gip gli indizi di colpevolezza ci sono, ma De Luca e Satta possono attendere a piede libero il prosieguo del procedimento penale. Confermato il sequestro preventivo da un milione e 750 mila euro.