Home » Attualità » Messina – Lupa Roma si giocherà a porte chiuse. Lo rende noto la Prefettura

Messina – Lupa Roma si giocherà a porte chiuse. Lo rende noto la Prefettura

Non è stata ritenuta sufficiente l’idoneità strutturale del San Filippo, certificata dal collaudo generale decennale appena concluso. Non sono bastate le rassicurazioni dei dirigenti comunali nè l’ottimismo dell’ingegnere Giovanni Ferlazzo, che dal 2004 ad oggi si è sempre occupato dell’agibilità dello stadio San Filippo, fin dalla gestione Franza.

Messina-Lupa Roma, valida per la seconda giornata di Lega Pro e in programma al San Filippo domenica 7 settembre alle ore 12.30 si giocherà a porte chiuse. Lunga la lista diprescrizioni, tolleranza zero da parte dei nuovi vertici della Questura.

Numerosi gli appunti mossi al Comune, che pure ha investito circa 150.000 € per la messa a norma della struttura. Alcune prescrizioni (su “ticketing policy”, punti vendita e steward), sembrano invece chiamare in causa la società. Leggi tutto l’articolo su www.messinasportiva.it