Home » Attualità » Migranti, i minori non accompagnati trasferiti all’Istituto “Conservatori Riuniti Scandurra”. Provvedimento del Prefetto

Migranti, i minori non accompagnati trasferiti all’Istituto “Conservatori Riuniti Scandurra”. Provvedimento del Prefetto

Il Prefetto di Messina, dr. Stefano Trotta, ha emanato in data odierna un
provvedimento di trasferimento dei migranti minori non accompagnati,
attualmente ospitati presso il centro di accoglienza temporanea “Primo Nebiolo”,
presso la struttura sita nell’Istituto Fondazione IPAB Conservatori Riuniti
Scandurra” di via S. Sebastiano di Messina,una volta ultimati i previsti lavori di
adeguamento.
Il provvedimento, consultabile sul sito web della Prefettura di Messina, si è reso
necessario al fine di rimuovere la situazione di convivenza e promiscuità con gli
altri migranti adulti ospitati nel centro universitario di Contrada Conca d’Oro