Home » Attualità » Parco Aldo Moro, nasce un comitato
parcoaldomoro

Parco Aldo Moro, nasce un comitato

E’ stato costituito il comitato “Parco Aldo Moro”. Obiettivo riqualificare e riaprire l’area verde negata alla città a causa di un rimpallo di responsabilità tra Comune di Messina e Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia. Un contenzioso sulla proprietà che si basa su carte firmate nel 1949 e che ancora oggi producono impedimenti alla libera fruizione di verde e del complesso immobiliare ristrutturato con 700 mila euro di soldi pubblici. L’invg avrebbe dovuto realizzare qui un centro di ricerche per lo studio dei fenomeni sismici. Ad oggi solo abbandono. Il 10 ottobre scorso l’Unione Inquilini ha riaperto i cancelli ed occupato simbolicamente l’area. Un’azione che si è evoluta adesso nella costituzione di un comitato che ha già fatto registrare numerose adesioni da parte di associazioni e semplici cittadini. Si chiede che questo luogo diventi finalmente un parco e che ogni ostacolo burocratico venga rimosso. Dopo che le istituzioni per decenni hanno ignorato la questione.

Lascia un commenti

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicatoI campi contrassegnati sono obbligatori *

*