Home » Attualità » Porto Tremestieri, l’ottimismo di De Cola: “Il Ministero garantisce i primi 7 milioni di euro, si attende la Regione…”

Porto Tremestieri, l’ottimismo di De Cola: “Il Ministero garantisce i primi 7 milioni di euro, si attende la Regione…”

Ancora un altro significativo passo in avanti per la realizzazione del Porto di Tremestieri è stato compiuto questa mattina durante l’incontro che invertici dell’Autorità Portuale hanno avuto presso la sede del MIT a Roma. Durante la riunione si è appreso che il Ministero provvederà a garantire i 7 mln di € della prima annualità qualora non si riuscisse a spendere la somma entro il 2016 a causa dei ritardi accumulati e che certamente si accumuleranno per le recenti richieste della Regione su cui si è espresso in modo netto il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, massimo organo in materia nel Paese.
Il lavoro fin quì svolto in sinergia tra Amministrazione Comunale e Autorità Portuale ha consentito di recuperare le somme per completare il finanzimento, individuare la stazione appaltante, procedere all’assegnazione delle aree di competenza all’Autorità Portuale. Non resta adesso che restare fiduciosi l- hanno dichiarato congiuntamente i rappresentanti di Comune e Autorità – che dalla Regione giungano prestissimo buone notizie sull’approvazione del progetto e quindi procedere con la firma del contratto con l’impresa.