Home » Attualità » Trovato cadavere nel mare di Tormina, potrebbe trattarsi di Roberto Saccà

Trovato cadavere nel mare di Tormina, potrebbe trattarsi di Roberto Saccà

Le Forze dell’Ordine hanno recuperato oggi pomeriggio nel mare di Taormina il cadavedere di un uomo.
Potrebbe trattarsi di Roberto Saccà, il commerciante di 74 anni scomparso venerdì durante il nubifragio che si è abbattuto su Letojanni. La salma è stata trasportata al Policlinico Universitario di Messina dove, nelle prossime ore, si effettueranno le procedure per il riconoscimento ufficiale.