Home » Attualità » Un anno di appelli vani. Il piccolo Cristian attende ancora materassino nuovo e “barella doccia”. Appello della madre. SERVIZIO VIDEO

Un anno di appelli vani. Il piccolo Cristian attende ancora materassino nuovo e “barella doccia”. Appello della madre. SERVIZIO VIDEO

Un anno di appelli vani. Il piccolo Cristian, bambino disabile, necessita di un nuovo materassino antidecubito e di una “barella doccia”. La madre, Mita Dumitrescu, chiede ancora una volta aiuto all’Asp di Messina. Gli strumenti sanitari erano stati prescritti nel 2012 dai medici dell’ospedale “Bambin Gesù” di Roma dove il piccolo è stato operato due volte.