Home » Attualità » Visite mediche: la prenotazione anche in farmacia
Foto Stock - Farmacia

Visite mediche: la prenotazione anche in farmacia

Da quest’anno la prenotazione delle visite mediche negli ospedali cittadini può essere effettuata direttamente in farmacia. Il servizio, prima svolto solo dal Centro Unico di Prenotazione, mediante un centralino, oggi viene offerto all’utenza con metodi pratici e veloci. La convenzione siglata tra Asp e Federfarma, velocizza la procedura di registrazione venendo incontro alle esigenze degli utenti attraverso il portale di Farmaprenota, che funge da collegamento tra l’Azienda Sanitaria Provinciale e le farmacie aderenti al progetto. Presentando un documento di riconoscimento correlato dalla tessera sanitaria e l’impegnativa del medico nella farmacia più vicina, si può effettuare la prenotazione. Il farmacista, in contatto telematico con il Sovracup, comunica le date disponibili per quell’esame specialistico  nei vari nosocomi: Papardo – Piemonte, Policlinico, Centro Neurolesi e l’Azienda Sanitaria Provinciale, compresi i nosocomi siti tra Taormina e Sant’Agata di Militello. Il cittadino ha la possibilità di scegliere il giorno e la struttura  ospedaliera più conveniente, confermando la propria registrazione. Una volta effettuata la visita, l’esito verrà inviato dal nosocomio alla farmacia e l’utente potrà ritirare il referto.  Evoluzione tecnologica e digitale anche in ambito sanitario, dal telefono al sistema online. L’elenco delle farmacie convenzionate,  delle strutture ospedaliere e della tipologia di esami specialistici è consultabile sul sito www.farmaprenota.it

Un commento

  1. Ottimo servizio attivo a Messina e tutta la provincia. Eliminiamo le code per prenotare

Lascia un commenti

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicatoI campi contrassegnati sono obbligatori *

*