Home » Cronaca » Francantonio Genovese lascia il carcere e torna agli arresti domiciliari

Francantonio Genovese lascia il carcere e torna agli arresti domiciliari

L’ex sindaco di Messina Francantonio Genovese torna agli arresti domiciliari. I giudici hanno sostituito la misura della custodia in carcere applicata a Francantonio Genovese il 15 gennaio 2015, con quella della detenzione tra le mura domestiche.
Oggi, il suo difensore, avvocato Nino Favazzo, ha dichiarato:
“Un provvedimento,quello del tribunale, con cui vengono applicati incontrovertibili principi di diritto ed è stato compiuto un primo, significativo passo per porre fine ad una situazione di palese ingiustizia. L’unico mio rammarico è che la attenuazione del regime carcerario nei confronti di Francantonio a Genovese giunge con almeno sei mesi di ritardo.”