Home » Cronaca » Lite per l’elemosina tra extracomunitari, due feriti
rissaextracomunitari

Lite per l’elemosina tra extracomunitari, due feriti

La lite sarebbe scoppiata per la postazione dove chiedere l’elemosina. Un’accesa discussione tra extracomunitari diventata violenta rissa. Due le persone rimaste ferite . E’ accaduto ieri sera all’incrocio tra il viale Giostra ed il viale della Libertà poco distante dagli imbarcaderi privati. I mancati accordi sulla gestione dell’accattonaggio nei pressi della Fiera avrebbero scatenato l’ira di alcuni immigrati ancora ricercati che, intorno alle 19,30 – secondo una prima ricostruzione dei fatti – si sarebbero scagliati armati di bottiglie di vetro, ed altri oggetti, contro altri due extracomunitari. Uno di loro è stato ferito ad un braccio in maniera non grave, l’altro, raggiunto con un colpo di spazzola lavavetri alla testa, ha riportato lesioni più serie ed è stato curato dai medici del Papardo dove è stato accompagnato. Gli aggressori sono riusciti a scappare. Proseguono le indagini dei Carabinieri che avrebbero già identificato uno di loro che però ieri sera non ha fatto rientro a casa.

Lascia un commenti

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicatoI campi contrassegnati sono obbligatori *

*