Home » Attualità » Nubifragio Palermo: ricerche dei dispersi in corso. Secondo un testimone ci sarebbero due vittime.

Nubifragio Palermo: ricerche dei dispersi in corso. Secondo un testimone ci sarebbero due vittime.

Palermo – Sono in corso in questi istanti gli interventi di ricerca dei dispersi da parte dei vigili del fuoco dopo la bomba d’acqua che ieri ha travolto il capoluogo siciliano. I pompieri hanno fatto evacuare diverse palazzine a rischio di crollo tra via Marabitti e via Spedalieri. Le squadre dei vigili del fuoco, sono impegnate oltre che nei sottopassi di viale Regione Siciliana, dove un testimone ha segnalato che due persone sarebbero rimaste intrappolate all’interno dell’abitacolo di un’auto sommersa dall’acqua e dai detriti, anche nella zona di Baida dove un torrente di acqua e fango ha trascinato diverse vetture per centinaia di metri. Per adesso però, non risulta essere pervenuta alla polizia nessuna denuncia di scomparsa. Mistero che verrà risolto una volta ispezionate le auto. Da segnalare inoltre le code di auto che stamane si sono create nelle vie antistanti il luogo della tragedia.