Home » Cronaca » Ricercato a Udine per riciclaggio aggravato, era fuggito in Sicilia. 62enne arrestato dai Carabinieri a Giardini Naxos

Ricercato a Udine per riciclaggio aggravato, era fuggito in Sicilia. 62enne arrestato dai Carabinieri a Giardini Naxos

Doveva scontare un anno e 7 mesi a Udine, ma è  fuggito in Sicilia facendo perdere le proprie tracce. E’ stato identificato e arrestato a Giardini Naxos dai Carabinieri di Taormina, il 62enne Salvatore Pagano, originario di Fiumefreddo ma residente nel nord Italia.  L’uomo dal 2012 era ricercato  per riciclaggio aggravato in concorso  commesso sia in Italia che all’estero. Traffico di automobili e di denaro. Una maxi truffa che aveva fruttato agli organizzatori oltre 2 milioni e 650 mila euro. Destinatario di un provvedimento della procura di Udine avrebbe dovuto scontare un anno e 7 mesi di detenzione, ma da allora si era reso irreperibile. Avviate le ricerche, gli investigatori hanno rintracciato Pagano, nel comune di Giardini Naxos. Domenica mattina il blitz dei Carabinieri, che hanno atteso che il 62enne uscisse dall’abitazione in cui alloggiava. In manette è stato condotto presso la Casa Circondariale di Messina Gazzi dove dovrà scontare il residuo debito con la Giustizia.