Ospedale Piemonte, la Cisl invita l’assessore Borsellino a prendere ad interventire

“Sia l’assessore regionale alla Sanità, Lucia Borsellino, a prendere in mano la questione Piemonte per ripristinare il confronto e il dialogo su una vicenda che rischia di degenerare e di vedere offuscato il vero obiettivo, quello del mantenimento della struttura ospedaliera”. Così Cisl e Uil, con le Federazioni del Pubblico Impiego e dei Medici, chiamano in causa l’assessore Borsellino nel ...

Leggi tutto »

In tre su un motorino con a bordo marijuana: denunciati in stato di libertà per spaccio di stupefacenti

In tre su un  ciclomotore, giravano tra Fondo Fucile e Bordonaro per spacciare marijuana. Senza patente il conducente, minorenni i due passeggeri.  Intercettati da una pattuglia dei Carabinieri, nel tentativo di fuga, hanno cercato di sbarazzarsi di una busta lasciandola cadere. Il pacco poi recuperato conteneva 13 involucri di marijuana avvolta in carta stagnola dal peso complessivo di circa 15 ...

Leggi tutto »

Caso Bluferries: Fit Cisl chiede al sindaco la convocazione di un tavolo urgente

Anche la Cisl, dopo l’Orsa, interviene a protestare chiedendo garanzie per la continuità territoriale.  Da cittadini messinesi e siciliani, non possiamo accettare che il porto storico della nostra città, sia rimasto senza l’unica nave ormai operante: quella di Bluferries.L’ultimo collegamento che garantiva, dopo le 20 e nei sabati e festivi, ai cittadini delle due sponde il collegamento. Questo il grido ...

Leggi tutto »

Folgorato da una scarica elettrica, tragica fatalità all’istituto Anfass

E’ morto all’ospedale Piemonte, Santino Rende, 47 anni. L’uomo è deceduto dopo essere stato colpito ieri sera  da una forte scarica elettrica in circostanze ancora tutte da chiarire. Rende era un assistito dell’istituto di per diversamente abili Anfass, con sede sul viale Giostra a Messina. Gli accertamenti tecnici in corso per cercare di capire come si sia verificata la tragica ...

Leggi tutto »

Mafia emergente, sei arresti nella fascia tirrenica della provincia di Messina

Colpi d’arma da fuoco sulle saracinesche dei negozi. Intimazioni di stampo mafioso per imporsi sul territorio nella fascia tirrenica della provincia di Messina. L’operazione “Il Padrino”, scattata alle prime ore di questa mattina ha smantellato l’organizzazione criminale emergente con a capo Francesco Santamaria, 43 anni, pregiudicato di Rometta. I suoi uomini lo chiamavano come il personaggio interpretato da Marlon Brando ...

Leggi tutto »