Home » Politica » VIDEO – La Uil torna ad attaccare il sindaco De Luca. Intimidazioni ai lavoratori iscritti al sindacato

VIDEO – La Uil torna ad attaccare il sindaco De Luca. Intimidazioni ai lavoratori iscritti al sindacato

MESSINA. Un dipendente Atm sospeso dal servizio per un commento scritto su facebook. Tre letturisti Amam licenziati, ufficialmente, per motivi economici. Lavoratori tutti iscritti alla Uil. Il sindacato denuncia intimidazioni e un clima di tensione nei confronti dei propri iscritti. Una situazione che sarebbe conseguenza del fatto che il sindaco Cateno De Luca non gradisce il dissenso e la contestazione.

Guarda il servizio del Telegiornale. Intervista a Ivan Tripodi, segretario generale Uil Messina