Home » Primo piano » VIDEO – Tunisino uccide la moglie e poi si costituisce: “Ero geloso”

VIDEO – Tunisino uccide la moglie e poi si costituisce: “Ero geloso”

Tragedia in contrada Sperone a Messina. Un uomo tunisino di 53 anni, regolarmente residente in Italia ha ucciso la moglie connazionale di 33 anni. La tragedia si sarebbe consumata nella notte. L’uomo si è costituito all’ufficio immigrazioni della Questura di Messina dichiarando di aver agito per gelosia.