Home » Primo piano » VIDEO – Un muro con i nomi delle opere pubbliche mai iniziate. Protesta degli edili a Palazzo Zanca

VIDEO – Un muro con i nomi delle opere pubbliche mai iniziate. Protesta degli edili a Palazzo Zanca

Un muro innalzato all’ingresso di Palazzo Zanca con mattoni con impressi i nomi delle opere pubbliche che non hanno ancora aperto i cantieri. I lavoratori edili aderenti a Cgil, Cisl e Uil hanno manifestato contro l’Amministrazione del sindaco Accorinti. I sindacati chiedono l’apertura dei cantieri superando ogni procedura burocratica nei casi in cui i finanziamenti sono già stati ottenuti. A replicare ai manifestanti l’assessore ai lavori pubblici Sergio De Cola che ha confermato la prossima realizzazione del potenziamento del porto di Tremestieri e della nuova Via Don Blasco.