Home » Sport » Accorinti concede lo stadio San Filippo per i concerti, Lo Monaco minaccia di lasciare il Messina
Lo-Monaco-e-Accorinti-550x366

Accorinti concede lo stadio San Filippo per i concerti, Lo Monaco minaccia di lasciare il Messina

Concerti di Jovanotti e Vasco Rossi allo stadio San Filippo di Messina nel 2015. Palazzo Zanca, a fronte di un versamento di poco più di 50 mila euro, ha accettato di concedere l’impianto sportivo ad una società di Catania per l’organizzazione dei due eventi musicali. Tanto è bastato a fa andare su tutte le furie il patron dell’ Acr Messina Pietro Lo Monaco. Il vertice della società calcistica ha annunciato infatti che lascerà la città dello Stretto e la sua squadra perchè ritiene la scelta dell’amministrazione comunale non compatibile con la gestione del San Filippo secondo logiche di imprenditorialità sportiva. Si attende adesso un probabile incontro chiarificatore tra il sindaco, ed assessore allo sport Renato Accorinti, e Lo Monaco. (foto da messinasportiva.it)

Un commento

  1. Queste cose accadono solo a Messina, non capisco il perchè di questa polemica. Solo qui le società calcistiche pretendono di fare ciò che vogliono con gli stadi (vedi Franza nel 2005… e infatti si è visto come finì!).
    Non mi risulta onestamente che quando si organizza un concerto a San Siro, Moratti o Berlusconi abbiano protestato.
    Evidentemente chi si lamenta della carenza di eventi a Messina (che attirano persone anche da fuori), si merita il nulla assoluto.

Lascia un commenti

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicatoI campi contrassegnati sono obbligatori *

*