Home » Territorio » Cadono ancora rocce dalla strada provinciale di Larderia: disposta la chiusura parziale

Cadono ancora rocce dalla strada provinciale di Larderia: disposta la chiusura parziale

In presidio da questa mattina lungo la strada provinciale di Larderia, per chiedere un intervento di messa in sicurezza della parete rocciosa. Ha deciso di protestare così il consigliere della prima circoscrizione Mario Crottogini, dopo le ripetute segnalazioni che denunciavano la caduta di massi lungo l’unica via di collegamento a Larderia Superiore. Rocce imponenti, che precipitando  a velocità da altezze di decine di metri, rischiano di coinvolgere i mezzi in transito e i pedoni che quotidianamente attraversano l’arteria.Nei giorni scorsi, con il maltempo, una frana ha bloccato la strada. Sono intervenuti sul posto i vigili del fuoco a rimuoverla ma nessuna messa in sicurezza. Fino ad oggi si è sfiorata la tragedia, “ma adesso la situazione è preoccupante – denuncia Crottogini – perché nei mesi invernali le piogge sono frequenti e potrebbero registrarsi nuovi smottamenti”. Avvisati i Vigili Urbani e la Polizia,  questa mattina un sopralluogo da parte  di tecnici della Provincia, ente responsabile della strada. Disposta la chiusura dell’arteria, ma ancora non previsto nessun lavoro di messa in sicurezza.