Home » Attualità » Catania, avviata alla conclusione la demolizione del dismesso ospedale Santa Marta

Catania, avviata alla conclusione la demolizione del dismesso ospedale Santa Marta

Si avvia alla conclusione la prima fase dei lavori che porteranno alla valorizzazione dell’area dell’ex ospedale Santa Marta-Villermosa. Entro l’anno, infatti, il Genio civile etneo completerà i lavori di demolizione del fabbricato dismesso, risalente agli anni 50-60, che ricade nel complesso. L’intervento, finanziato con due milioni e 330 mila euro dalla Regione Siciliana, punta alla valorizzazione e alla riqualificazione di circa 4 mila metri quadrati. La demolizione del fabbricato renderà nuovamente visibile il prospetto del palazzo settecentesco che sarà successivamente restaurato per ospitare gli uffici della Soprintendenza. Il giardino esistente verrà inglobato all’interno di una piazza antistante l’ex complesso ospedaliero.