Home » Attualità » Messina, lavori viadotto Ritiro: è questo il tema discusso oggi in I Commissione consiliare

Messina, lavori viadotto Ritiro: è questo il tema discusso oggi in I Commissione consiliare

La I Commissione Lavori Pubblici, presieduta dal Consigliere comunale Libero Gioveni, ha effettuato stamani un focus sui lavori del viadotto Ritiro, alla presenza del RUP Salvatore Minaldi, che è anche il direttore generale del CAS, dell’ing. Stefania Ferlazzo e del geom. Amedeo Branca. “La convocazione – spiega Gioveni – si è resa necessaria per la recente variazione al cronoprogramma che era stato annunciato in una precedente seduta del luglio scorso alla presenza del precedente RUP Anna Sidoti. Nel corso di questi mesi infatti – prosegue il Presidente – si sono svolti diversi incontri in Prefettura a cui si sono susseguiti dei sopralluoghi per evitare l’ipotesi dei 10 km a doppio senso partendo da ponte Gallo, originariamente prevista. Infatti, posto che la totale apertura della corsia lato mare avverrà il prossimo 15 gennaio, entro il 15 marzo sarà progettato e quindi realizzato dall’impresa ‘Toto Costruzioni’ un bypass di 3,5 km dalla galleria Baglio che consentirà agli autoveicoli di percorrerlo per uscire allo svincolo di Boccetta, evitando quindi il doppio senso nella restante parte fino a ponte Gallo”.
Il Presidente Gioveni, nel prendere atto dell’importante notizia data nel corso della seduta dall’ing. Minaldi del quasi certo finanziamento da parte della Regione di 22 milioni di euro per la messa in sicurezza di tutta la tangenziale messinese, ha invitato il direttore generale ad una successiva convocazione alla fine del mese di gennaio per l’opportuno approfondimento sul tema.