Home » Attualità » Riqualificazione a Messina, nuova linfa per la Zona Falcata: messo nero su bianco l’ accordo tra Autorità di Sistema Portuale dello Stretto e Sogesid

Riqualificazione a Messina, nuova linfa per la Zona Falcata: messo nero su bianco l’ accordo tra Autorità di Sistema Portuale dello Stretto e Sogesid

Nella giornata di ieri, un grande passo è stato fatto in merito alla bonifica della Zona Falcata di Messina. Punto essenziale della conferenza stampa, alla quale hanno partecipato Barbara Floridia (Sottosegretario di Stato), Mario Mega (Presidente Autorità di Sistema Portuale dello Stretto) e Carmelo Gallo ( Presidente e Amministratore Delegato di Sogesid), è stato la stipula di una convenzione tra AdSP e la società di Gallo per fornire il supporto tecnico-specialistico grazie al quale si potrà redarre uno studio di fattibilità finalizzato alla bonifica e messa in sicurezza dello storico sito messinese.

Il progetto, fortemente voluto e sostenuto dal Movimento Cinque Stelle, tende a valorizzare uno degli scorci più belli dello Stretto, ha tenuto a sottolineare la Sen. Floridia, per restituire alla fruizione della città un gioiello dal valore inestimabile.

La sottoscrizione dell’ accordo con la Sogesid, società “in house” dei Ministeri della Transizione Ecologica e delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili – ha commentato il Sottosegretario – è stato molto proficuo e grazie alla professionalità dei tecnici di cui è dotata, potrà svolgere un ottimo lavoro“.

Grande soddisfazione ha manifestato anche Mario Mega che ha evidenziato l’obiettivo primario di AdSP , cioè quello di valorizzare la Zona Falcata seguendo le linee guida stabilite dal Piano Regolatore Portuale. “Naturalmente – ha continuato Mega – tutto è condizionato dall’ intervento di bonifica e Sogesid si occuperà di redigere il progetto mentre spetta alla politica il reperimento dei finanziamenti necessari.”

La società del Presidente Gallo non è nuova a queste collaborazioni, infatti già in altri scali portuali, lavora per affiancare le istituzioni in processi di alta complessità, contribuendo con il lavoro tecnico a individuare possibili soluzioni.

Siamo lieti di avviare questa cooperazione con l’Autorità Portuale – ha spiegato il massimo esponente della Sogesid – . Voglio ringraziare il Presidente Mega per questa importante partnership e anche la senatrice Floridia che si è attivata per promuovere in tempi rapidi un’intesa che potrà portare, con un lavoro sinergico, risultati tangibili alla comunità messinese“.

Autrice: Elisagiusi Celestini