Messina, colpi di arma da fuoco a Camaro. Indagini in corso

Messina. La Polizia indaga su un episodio che si è verificato la scorsa notte a Camaro. Colpi di arma da fuoco all’indirizzo della saracinesca di una tabaccheria in via Gerobino Pilli. Tutto è accaduto poco dopo la mezzanotte. Chi ha agito probabilmente ha approfittato della confusione prodotta dai botti di fine anno per non dare nell’occhio. Sul posto questa mattina gli ...

Leggi tutto »

Avverse condizioni meteo, slittano a domani gli eventi in piazza Duomo

Dopo Milazzo e Barcellona tocca a Messina. Il maltempo la pioggia ed il vento obbligano gli organizzatori a rivedere il programma per la notte di San Silvestro. Le manifestazioni previste a Piazza Duomo per il Capodanno 2019 sono rinviate a domani, meteo permettendo. Lo svolgimento delle manifestazioni secondo programma sarebbe stato comunque limitato dall’ordinanza della Protezione civile, per cui si è ...

Leggi tutto »

Il pranzo di Capodanno a Palazzo Zanca

L’androne di Palazzo Zanca questa mattina ha ospitato il pranzo che l’amministrazione De Luca ha deciso di offrire agli indigenti della città. Sindaco, assessori e consiglieri comunali hanno servito ai tavoli. Un’iniziativa di solidarietà rivolta a chi è in difficoltà.

Leggi tutto »

Furti in città. Indagano i carabinieri

Non si ferma l’attività criminale in città, neanche alla vigilia di Capodanno. Due furti nella notte, poco dopo l’una, in due locali, uno accanto all’altro, di via Santa Maria Alemanna. Presi di mira un parrucchiere ed un bar. Il bottino è da quantificare, così come i danni. I carabinieri stanno indagando per risalire all’identità degli autori, con l’aiuto della videosorveglianza. ...

Leggi tutto »

Nascondeva droga in auto, arrestato spacciatore

Nascondeva cocaina e marijuana a bordo dell’ auto. I poliziotti delle Volanti, impegnati nel controllo del territorio, lo hanno notato ieri pomeriggio, intorno alle 17.00, in via San Paolo, alle spalle del Palacultura Antonello da Messina. Ergys AHMETA, cittadino  albanese, di 26 anni, pregiudicato, era impegnato a rovistare con la torcia del cellulare all’interno della sua Citroen C3 e non si ...

Leggi tutto »

Renato Accorinti mantiene la promessa. In arrivo defibrillatori per la città

L’ex sindaco di Messina Renato Accorinti mantiene la promessa fatta in campagna elettorale. Con parte dei 100 mila euro che l’ex primo cittadino ha destinato alla comunità locale (la cifra dell’indennità da sindaco eccedente il suo stipendio da professore di educazione fisica) sono stati acquistati undici defibrillatori che arriveranno il prossimo 21 gennaio. A darne notizia è lo stesso Accorinti ...

Leggi tutto »