Fc Messina – Rende 1-0 : Palma regala i tre punti ai giallorossi

Successo interno per il Football Club Messina che al “Franco Scoglio” ha battuto di misura, per 1-0, i calabresi del Rende. I giallorossi iniziano subito forte con Caballero che colpisce di testa un cross di Ricossa ma non centra lo specchio della porta. Poco dopo il 30′ , il Rende si rende pericoloso e sfiora il vantaggio: Gozzerini scappa alla difesa ...

Leggi tutto »

Riserva di Monte Cofano, Assessore Scilla: “Consegnati i lavori di messa in sicurezza per restituirla alla fruizione”

«Esprimo compiacimento per il primo passo di un percorso che consentirà la riapertura al pubblico di uno splendido scorcio del litorale trapanese. La Riserva naturale orientata di Monte Cofano, con il suo tratto di costa di incalcolabile valore naturalistico e paesaggistico, rappresenta un elemento fondamentale per lo sviluppo del territorio». Lo ha dichiarato questa mattina l’assessore regionale all’Agricoltura, Sviluppo rurale ...

Leggi tutto »

Raccolta differenziata: dal governo Musumeci 5 mln per 134 Comuni virtuosi

Cinque milioni di euro dal governo Musumeci per i Comuni siciliani virtuosi in tema di rifiuti solidi urbani. È stato pubblicato sul sito della Regione il decreto inter-assessoriale (Economia e Autonomie locali) – firmato da Gaetano Armao e Marco Zambuto – che assegna un contributo agli enti locali che nel corso del 2019 hanno superato il 65 per cento della raccolta differenziata. ...

Leggi tutto »

Cassa integrazione in deroga: l’ assessorato al Lavoro riapre i termini della prima fase

Per circa 500 aziende siciliane si riaprono i termini per completare le nove settimane di cassa integrazione in deroga relative al periodo compreso tra il 23 febbraio e il 31 agosto 2020. Condizione necessaria per accedere ai benefici degli ulteriori provvedimenti emanati dal governo nazionale sempre in materia di cassa integrazione deroga.«Il provvedimento è stato pubblicato oggi sul sito del ...

Leggi tutto »

Corleone,Musumeci: “Solidarietà al Sindaco dopo nuova intimidazione”

“Dopo l’attacco alla Chiesa, con il portone di Sant’Agostino incendiato il mese scorso, oggi, il proiettile e le esplicite minacce indirizzati al sindaco Nicolò Nicolosi rimarcano il clima intimidatorio e avvelenato che le Istituzioni civili e religiose, impegnate nel riaffermare la legalità, vivono a Corleone. Al sindaco, che ha sempre reagito con coraggio e decisione ai tentativi che periodicamente mafia e ...

Leggi tutto »