Home » Sport » Calcio » Acr Messina – Dattilo 2-1: il club biancoscudato scappa per la volata promozione

Acr Messina – Dattilo 2-1: il club biancoscudato scappa per la volata promozione

L’ Acr Messina continua la marcia spedita verso la promozione ed al “Franco Scoglio” supera per 2-1 i biancoverdi del Dattilo.

La prima occasione della gara si registra al 27′ con l’ Acr Messina che sfiora la rete: cross di Bollino che serve Foggia  chiuso bene da un giocatore avversario. La sfera termina sui piedi di Cretella che conclude di potenza ma non centra lo specchio della porta. I biancoscudati continuano a spingere in avanti e dopo una decina di minuti è Aliperta ad avere l’ occasione d’oro per passare in vantaggio: bolide dalla distanza ma il portiere biancoverde è agile nel respingere fuori. I padroni di casa proseguono l’assedio alla metà campo avversaria ed a un minuto dal duplice fischio, è ancora Aliperta che fa tremare i polsi a Giappone con un’ insidiosissima punizione ma l’ estremo difensore si fa trovare nuovamente attento e devia  in angolo.

La seconda frazione di gioco si apre sempre con i locali in avanti che dopo tanta insistenza riescono a sbloccare il punteggio: al 53′ Aliperta mette il pallone in fondo al sacco con una punizione che prende una traiettoria strana e beffa Giappone per l’ 1-0 giallorosso. Passano quattordici minuti di gioco e l’ Acr Messina consolida il risultato segnando il raddoppio con Cunzi che sfrutta al meglio un corner di Aliperta trovando la deviazione vincente di testa. Nel recupero il Dattilo, quasi mai pervenuto in partita, accorcia invano le distanze con un goal di Di Giuseppe servito da Pace per il definitivo 2-1.