Home » Sport » Calcio » Il Fc Messina non frena la corsa: 5-1 al Città di Sant’ Agata

Il Fc Messina non frena la corsa: 5-1 al Città di Sant’ Agata

Festa al “Franco Scoglio” per il Football Club Messina che tra le mura amiche ha surclassato per 5-1 il Città di Sant’ Agata.

I giallorossi dimostrano sin dal principio la voglia di portare a casa i tre punti e al quarto d’ ora avviene l’ episodio che sblocca la partita: Lodi, dopo essere stato servito da Bevis, entra in area di rigore ma viene a contatto con Gallo cadendo rovinosamente. L’arbitro non ha dubbi nel concedere il penalty: dagli undici metri Lodi è glaciale  e supera l’ estremo difensore ospite.  Gli uomini di Costantino continuano a spingere in avanti  e al 32′ arriva il goal del raddoppio: Arena lancia per Brugaletta ,tocco verso Bevis che spedito a rete non sbaglia il colpo e segna il  2-0.  Dopo pochi minuti il club del presidente Arena trova anche il tris con Piccioni che con una  forte conclusione dalla distanza supera un impotente Ferrara.

Al rientro sul rettangolo verde per i secondi quarantacinque minuti, il Città di Sant’ Agata si rifà sotto e al 47′ realizza la rete del 3-1: punizione di Tripicchio sulla quale interviene Mbengue  che insacca di testa.  Il Football Club Messina non si fa intimidire dalla debole reazione biancoazzurra e al 64′ va nuovamente in goal: Carbonaro si fa respingere la conclusione dal portiere ospite ma Bianco è pronto a ribadire in porta la rete che vale il poker.  Al 75′ i giallorossi dilagano e calano la cinquina al club tirrenico: ancora Carbonaro controlla di petto un assist di Lodi che con una rovesciata da cineteca chiude nel migliore dei modi la gara del “Franco Scoglio”.

Foto Ufficio Stampa Fc Messina