Home » Sport » Calcio » L’Acr Messina cala il tris e fa bottino pieno in terra calabra: 3-1 al Castrovillari

L’Acr Messina cala il tris e fa bottino pieno in terra calabra: 3-1 al Castrovillari

Al “Mimmo Rende” di Castrovillari, l’ Acr Messina si impone per 3-1 consolidando la vetta della graduatoria.

I biancoscudati partono subito con il piede sull’ acceleratore e al 19′ trovano la rete del vantaggio: Aliperta conclude bene un’ azione calciando con sicurezza, il  portiere calabrese respinge ma non trattiene e sul pallone si avventa Bollino che manda la sfera in rete.  L’ Acr Messina continua a insidiare la porta avversaria e al 27′ arriva il goal del raddoppio: tacco di Bollino e inserimento di Cunzi che trova la sua prima rete con la maglia giallorossa. Il Castrovillari tenta di reagire ma l’ unica preoccupazione per l’ estremo difensore ospite è rappresentata da un colpo di testa di Porcaro che, a pochi minuti dal termine della prima frazione,  finisce a lato della porta biancoscudata.

Nella seconda parte di gara la musica non cambia e l’ Acr Messina continua a macinare gioco trovando la rete del tris: al 59′ veloce ripartenza degli uomini di Novelli, Cretella crossa per Foggia che controlla e batte a rete per il 3-0 ospite.  Dopo cinque minuti il Castrovillari si fa vivo dalle parti di Caruso e riesce a trovare il goal della bandiera: assist di Ielo per Emmanouil  che insacca la sfera del definitivo 1-3.