Home » Attualità » Sport, fondo per trasferte delle società sportive siciliane: le domande entro il 28 ottobre

Sport, fondo per trasferte delle società sportive siciliane: le domande entro il 28 ottobre

Istituito un fondo per contribuire ai costi di trasferta sostenuti dalle società sportive siciliane che partecipano ai campionati nazionali di serie A e serie B indetti dalle Federazioni sportive riconosciute dal Coni e dal Cip. Il governo Musumeci viene in aiuto delle società sportive sostenendo economicamente le trasferte dei propri atleti, per la parte eccedente la somma di 100 euro e nel limite massimo di 100 euro per atleta a trasferta. Il Dipartimento regionale del turismo, sport e spettacolo ha approvato l’avviso per la richiesta e l’erogazione dei contributi destinati al rimborso dei costi sostenuti dalle società sportive siciliane, per una dotazione finanziaria di 400mila euro a valere sul Bilancio regionale per l’esercizio finanziario 2021. «Questo provvedimento intende alleggerire il carico finanziario delle società sportive costrette a sostenere spese di viaggio elevate per le trasferte di campionato, dovute ai maggiori costi dei biglietti aerei e ferroviari applicati per le tratte nazionali – dice l’assessore regionale allo Sport, Manlio Messina – nell’attesa della definizione delle misure per il riconoscimento della condizione di insularità della Sicilia». Per la predisposizione del piano di riparto del fondo saranno tenuti in considerazione il numero delle trasferte effettuate, il numero degli atleti impegnati nelle trasferte e le spese sostenute dalle società per l’atleta per ogni singola trasferta. Per accedere ai contributi occorre fare domanda entro il 28 ottobre 2021. L’avviso è stato pubblicato sulla GURS n.45 del 8 ottobre 2021, il cui testo completo è disponibile anche al seguente  link  https://www.regione.sicilia.it/istituzioni/servizi-informativi/decreti-e-direttive/servizio-5-ddg-2489-2792021    sul portale della Regione Siciliana.