Home » Attualità » Flotta Lauro, nessun interesse per lo Stretto di Messina

Flotta Lauro, nessun interesse per lo Stretto di Messina

Sarebbe priva di fondamento la notizia che da qualche giorno circola in città, rilanciata la scorsa settimana dal Comitato La Nostra Città, che vedrebbe il gruppo armatoriale Lauro interessato ad avviare attività di traghettamento sullo Stretto. La compagnia di navigazione che opera nel napoletano, garantendo i collegamenti tra il capoluogo partenopeo e le isole minori, sarebbe pronta a sbarcare a Messina per fare concorrenza a Caronte e Tourist. In attesa di un intervento diretto dei vertici della società campana, ai quali questa mattina abbiamo chiesto chiarimenti, la notizia non trova al momento alcuna conferma, soprattutto negli ambienti sindacali pronti a smentire l’ipotesi. L’interessamento del gruppo Lauro al mercato dello Stretto è venuto fuori nella polemica tra Saro Visicaro ed il sindaco Renato Accorinti. Secondo il leader storico del Comitato La Nostra Città, il primo cittadino di fronte a questa ipotesi, sarebbe pronto a schierarsi a sostegno dei Franza per evitare che possa essere intaccata la messinesità del servizio. Fortunato Marino