Home » Primo piano » Nominato il Rup per la nuova via Don Blasco

Nominato il Rup per la nuova via Don Blasco

Nominato il responsabile unico del procedimento per il progetto della nuova via don Blasco. Si tratta dell’ingegnere Silvana Mondello. Nei prossimi giorni un incontro tra il Rup, la direzione dei lavori e l’impresa servirà a definire quando i primi cantieri potranno essere avviati. C’è il capitolo degli espropri da affrontare. Il Comune ha già incontrato alcuni proprietari delle aree interessate dall’appalto di 28 milioni di euro che consegnerà alla città un’infrastruttura fondamentale per la circolazione viaria nel cento sud della città.

Alcuni sono disposti a sottoscrivere l’accordo bonario. Altri potrebbero presentare ricorso ma ciò non dovrebbe far slittare l’apertura dei cantieri se si considera che l’opera è valutata di interesse pubblico. La Cosedil, l’impresa che si è aggiudicata l’appalto, si dice pronta a partire. Entro la fine dell’anno potrebbero essere avviati i primi interventi. Qualche dettaglio in più arriverà nelle prossime ore dopo l’ulteriore incontro già fissato.