Home » Primo piano » Rapina in farmacia, gli autori sono due ragazzini di 15 e 16 anni

Rapina in farmacia, gli autori sono due ragazzini di 15 e 16 anni

Due ragazzini di 15 e 16 anni arrestati in flagranza di reato mentre, armi in pugno, stavano rapinando la farmacia Juvara di Provinciale a Messina. Sono stati due carabinieri in borghese ad intervenire ieri sera poco prima delle 19,30 ammanettando i due minorenni che interrogati nelle ore successive avrebbero ammesso di essere rapinatori seriali e che, con quanto guadagnato dall’attività illecita, compravano solitamente scarpe e abbigliamento.
I loro strumenti per finanziare lo shopping due passamontagna, una pistola beretta calibro 8 a salve, identica ad un’arma reale, un coltello con lama da 8 centimetri e mezzo. Tutto sequestrato con altri oggetti ritrovati nelle loro abitazione e che avvalorano l’ipotesi che i due minorenni siano stati gli autori di altre rapine messe a segno nella zona sud di Messina.